Add a cover

General information  

Alias  

  • Radio-PTT Vision (1935–1939) RN Télévision <small> (1939–1943)Fernsehsender Paris <small>(1943–1944) Télévision Française <small>(1944–1945) RDF <small>(1945–1949) RTF <small>(1949–1963) Première chaîne de la RTF <small>(1963–1964) Première Chaîne de
  • La première chaîne de l'ORTF (1964-1974)
  • Radiovision-PTT (1935-1939)
  • Radiodiffusion nationale télévision
  • Fernsehsender Paris (1943-1944)
  • Télévision française (1944-1945)
  • Radiodiffusion française télévision (1945-1949)
  • Radiodiffusion-télévision française (1949-1963)
  • Première chaîne de la RTF (1963-1964)
  • Première chaîne de l'ORTF (1964-1974)

Ratings

Rating:

To rate this media or to interact with your friends, create a free mediatly account. You'll also be able to collaborate with our growing community and make it you digital entertainment center.

Friends who like

Sign up to see which of your friends like this.

Linked media  

Linking media

Mediatly © 2013

Mediatly, The multimedia social network

Discover new movies and TV shows to watch, novels or comics to read, music to hear and games to play thanks to your friends. It's fast, free, simple and enjoyable!
To start discover a new world, Sign up for free

  
TF1 (1935)

This version of the card is from another language than your preferences.

Type :  

  Summary  

TF1 è un canale televisivo generalista privato francese.

  Biography  

TF1 (nota in passato come Télévision Française 1) è la più vecchia televisione generalista francese che nacque il 13 febbraio 1932 come Radio PTT-Vision, per poi passare a TF1 dal 1975.
Nel 1932 nacque Radio PTT-Vision che trasmetteva immagini e suoni a livello sperimentale, nel 1939 cambiò denominazione in Radiodiffusion Nationale Television.
Nel 1940 la Francia venne invasa dai nazisti, che si appropriarono di questa stazione e la chiamarono Fernsehen Paris; chiuse le trasmissioni nel 1944, dopo la liberazione del paese. Nel 1946 riprese le trasmissioni come Television française de la R.D.F., che trasmetteva dodici ore alla settimana e che trasmise il primo meteo.
Il 4 febbraio 1946 iniziarono ufficialmente le trasmissioni televisive, e il canale divenne R.T.F., il 29 giugno venne fatto il primo telegiornale.
Nel 1963 nacque la seconda televisione pubblica francese, perciò il canale diventò Première chaîne.
Nel 1975 l'ORTF fu sciolto da Jacques Chirac, e i canali pubblici francesi diventano autonomi tra loro e cambiano nome, il primo diventa TF1.
Nel 1987 Jacques Chirac, allora primo ministro, ordina la privatizzazione di un canale per liberalizzare il mercato; non potendo privatizzare FR3 perché regionalizzata, sembrava orientato a vendere Antenne 2, ma era la tv più vista, e la scelta ricadde su TF1, venduta nel 1987.

Dal 1991 è la rete tv più seguita in Francia, con uno share medio del 25%. La proprietà è del francese Bouygues, proprietario fra l'altro di Sportitalia ed Eurosport.

Il canale è ricevibile in Italia attraverso il segnale trasmesso dal satellite Atlantic Bird 3 a 5 gradi ovest in analogico SECAM, e anche via terrestre in alcune zone di confine via terra e via mare .

Trasmette solo due notiziari al giorno, anch'essi i più seguiti in Francia.
Nel 2008 venne creata la versione in alta definizione di TF1, TF1 HD.
A luglio 2008 ha lasciato TF1 uno dei giornalisti più amati, Patrick Poivre D'Arvor, noto anche come PPDA per le sue iniziali.
Nel 2010, in occasione dei mondiali di calcio, venne creata la versione in 3D, TF1 3D.
Dal 29 novembre 2011 trasmette solo in tecnica digitale.

Show more

  VideoMovie

  MusicAlbum

  Photos    

  Videos  

  Press reviews    

  User reviews

  Sources

Whole or part of the information contained in this card come from the Wikipedia article "TF1", licensed under CC-BY-SA full list of contributors here.